mercoledì 22 giugno 2016

Capire la musica come un compositore

http://www.rai.tv/dl/portaleRadio/Programmi/Page-d640c653-5128-4c65-9952-114f47fb28a6.html?set=ContentSet-a9b0dcc6-4a1f-4b5f-9d89-6e6af12f60c6&type=AE se per capire la musica classica, una cosa affascinante ma un po' complessa, provassimo a smontarla e ripensarla come la pensano quelli che la fanno? Se facessimo finta di essere noi, i compositori?

Questo è l'approccio innovativo che Nicola Campogrande ha proposto nella sua collezione di conversazioni "La musica spiegata ai miei figli" trasmessa su RadioRai3 nel 2014/15 e tuttora disponibile sul sito web del canale e tramite podcast. Non si tratta di semplici guide all'ascolto e neanche di lezioni nel senso consueto del termine. Piuttosto chiacchierate godibilissime, fitte di esempi musicali accattivanti, che aiutano a cambiare radicalmente prospettiva: la musica pensata e capita come realtà da fare, anziché semplicemente da ascoltare.

Nicola Campogrande, foto © Silver Veglia.
La pagina web di Rai.it presenta il programma:
Per capire la musica classica è necessario conoscere le note? Siamo sicuri che la comprensione musicale debba partire dal basso? In La musica spiegata ai miei figli, Nicola Campogrande suggerisce un approccio diverso da quelli consueti e propone direttamente un corso radiofonico di composizione aperto a tutti, grandi e piccini, esperti e neofiti. In quattordici puntate si smonteranno un centinaio di brani, per vedere come sono fatti, per scoprirne la logica; e così si proverà, per una volta, a ragionare “da compositori”.
Ed ecco i link per ascoltare ogni puntata: 
Nicola Campogrande è un compositore italiano, nato nel 1969, con un fitto curriculum di composizioni e collaborazioni:  musica liricacameristica e sinfonica, pagine per grandi mostre, per il cinema, per la televisione, per la radio, per il teatro, per il web; le sue opere sono presenti nei programmi di diverse stagioni concertistiche nel mondo e nel repertorio di molte orchestre internazionali e di importanti interpreti. Oltre ad essere conduttore su RadioRai3, Campogrande conduce la trasmissione settimanale Contrappunti sul canale televisivo Classica HD (Sky) e fra l'altro collabora con le pagine culturali del Corriere della Sera. Nel 2015 ha pubblicato il libro «Occhio alle orecchie: come ascoltare musica classica e vivere felici», ed. Ponte alle Grazie. Insegna alla Scuola Holden di Tecniche della narrazione, a Torino. Vive a Roma ed ha tre figli.

Related Posts with Thumbnails